Legalizzazione delle Droghe Leggere? Gli Stati Favorevoli

Il prodotto più venduto del mese su Amazon
Più Venduto # 1
Borsello porta tabacco, cartine, filtri e accendino - Astuccio portatabacco di stoffa Maki
Borsello porta tabacco, cartine, filtri e accendino - Astuccio portatabacco di stoffa Maki
Leggero e facile da portare con sé in tasca, in borsa o nello zaino; È il regalo perfetto per gli amici che preferiscono le sigarette fai-da-te
17,99 EUR Amazon Prime

Legalizzazione delle droghe leggere: gli stavi dove è legale consumare marijuana

I più accaniti consumatori italiani di marijuana avranno sognato almeno una volta nella vita di trasferirsi in un Paese che ha aperto la legalizzazione delle droghe leggere. Non sono molti i posti dove la cannabis è completamente legale. In molti Stati è ormai depenalizzata, in alcuni è legale l’uso terapeutico e ricreativo ma non la vendita o il trasporto o la coltivazione. Vediamo insieme la regolamentazione sulla marijuana in alcuni stati.

Uruguay: primo stato ad aver legalizzato la marijuana

Il primo Stato ad aver legalizzato l’uso della marijuana è l’Uruguay. Qui è permesso, infatti, l’uso della cannabis, la coltivazione, il possesso, il trasporto e la vendita. Anche in Colombia la detenzione e la coltivazione sono legali, ma la vendita e il trasporto lo sono solo per scopi terapeutici o scientifici. Spostandoci più a Nord , negli Stati Uniti, troviamo il Colorado tra i primi ad aver concesso l’uso di marijuana in America.  Contrariamente a quanto si pensa nell’immaginario collettivo, in Giamaica è legale soltanto la coltivazione, il possesso è depenalizzato e la vendita e il trasporto sono illegali. Il Canada ha completamente legalizzato la cannabis. Così come il Sud Africa dove però rimane illegale la vendita.

Tornando “verso casa”, in Europa, troviamo una situazione piuttosto rigida. La marijuana è illegale in Francia, Regno Unito, Irlanda, Grecia, Finlandia e ovviamente in Italia. L’Olanda è l’unico stato dove è concesso vendere e consumare marijuana in luoghi autorizzati, i famosi coffee shop.

E negli altri Stati? In Spagna si può coltivare marijuana in luoghi domestici, ma non si può né commercializzare né fumare la cannabis in luoghi pubblici. Nel vicino Portogallo non c’è più pena per chi usa cannabis ma solo se il dosaggio di cui si è in possesso non supera il fabbisogno individuale.

Tornando negli Stati Uniti non c’è più pena per l’uso di cannabis in più di 14 Stati e in Canada è legale usare la marijuana per produrre farmaci.

Più Venduto # 1
Olio di CBD 30% 9000mg Cannabidiolo 30ml L'olio di CBD | Olio di Cannabis. Formulato con olio di...
  • 💧 Concentrazione di CBD: Olio di CBD 30%, ogni flacone contiene 9000mg di Cannabidiolo.
  • 🌱 Qualità del CBD: CBD di straordinaria qualità (>99,9%) estratto tramite etanolo,...
  • 👨‍🔬 Formulazione avanzata: olio di canapa, olio MCT (di cocco) e piperina....
Il prodotto più venduto del mese su Amazon
Più Venduto # 1
HIBRON Porta tabacco Borsello in vera pelle (58105 Grigio)
HIBRON Porta tabacco Borsello in vera pelle (58105 Grigio)
Dimensioni: il portasigarette arrotolato misura 16,4 x 8,6 x 2,6 cm.; Il distributore di carta è ideale e compatibile con diversi formati di carta fumatori.
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *