Vicino
Notizie

Proposta di Legge Californiana per Terapia Psichedelica Fallisce

Proposta di Legge Californiana per Terapia Psichedelica Fallisce

La proposta della California di legalizzare i centri di terapia con sostanze psichedeliche è fallita per quest’anno dopo che i Democratici del Committee on Appropriations del Senato hanno archiviato il disegno di legge la scorsa settimana insieme a centinaia di altri, riporta il LA Times.

Il prodotto più venduto del mese su Amazon
Più Venduto # 1
Aps 576 Set di 3 posacenere in melamina nera, Ø 8 x 3 cm
Aps 576 Set di 3 posacenere in melamina nera, Ø 8 x 3 cm
Uso: questo posacenere in melamina fa scomparire la cenere con stile.; Materiale: la melamina è il materiale di base per questi eleganti posacenere.
6,99 EUR Amazon Prime

Il Senate Bill 1012, o “Regulated Psychedelic Facilitators Act”, promosso dal senatore dello stato Scott Wiener, mirava a legalizzare centri di trattamento dove gli adulti di età superiore ai 21 anni potessero avere accesso supervisionato a sostanze psichedeliche quali psilocibina, psilocina, DMT, MDMA e mescalina.

“Ci stiamo impegnando da quattro anni per legalizzare l’accesso agli psichedelici in California, al fine di portare queste sostanze fuori dall’oscurità e all’aperto, e per migliorare sicurezza ed educazione attorno al loro uso. Siamo in un anno di bilancio difficile, in cui tutti i disegni di legge con costi significativi sono a rischio. Tuttavia, è deludente che questo disegno di legge non vada avanti.” — dichiara Wiener

Il prodotto più venduto del mese su Amazon

Il tentativo di Wiener di quest’anno di riformare il settore dei psichedelici in California rappresentava un passo indietro rispetto alla proposta di decriminalizzazione dell’anno scorso riguardante alcune piante psichedeliche tra cui mescalina, DMT, psilocibina e psilocina; tuttavia, quella proposta era stata ultimamente vetata dal governatore Gavin Newsom (D).

Il “Regulated Psychedelic Facilitators Act” era stato formulato per affrontare le preoccupazioni sollevate l’anno scorso nel messaggio di veto del governatore. La proposta includeva requisiti di formazione e licenza per i futuri facilitatori psichedelici, disposizioni per una nuova agenzia regolatoria incaricata di sorvegliare i centri, e iniziative di educazione pubblica riguardo all’uso sicuro dei psichedelici.

Il prodotto più venduto del mese su Amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *