Vicino
Notizie

Tasse Cannabis in Arkansas Finanziano Pasti Studenti

Tasse Cannabis in Arkansas Finanziano Pasti Studenti

La Commissione della Marijuana Medica dell’Arkansas (AMMC) ha recentemente comunicato i vantaggi del programma statale di cannabis terapeutica, che grazie ai milioni di dollari derivanti dalle tasse sulla cannabis, contribuisce a fornire pranzi per i bambini nelle scuole.

Il prodotto più venduto del mese su Amazon
Più Venduto # 1
Aps 576 Set di 3 posacenere in melamina nera, Ø 8 x 3 cm
Aps 576 Set di 3 posacenere in melamina nera, Ø 8 x 3 cm
Uso: questo posacenere in melamina fa scomparire la cenere con stile.; Materiale: la melamina è il materiale di base per questi eleganti posacenere.
6,99 EUR Amazon Prime

La presentazione di questo prodotto è stata realizzata con il plugin AAWP.

Mentre lo stato ha incassato 115 milioni di dollari dalle tasse sulla cannabis87 milioni sono stati destinati a pranzi gratuiti o a basso costo per i minori.

La dicitura “a basso costo” implica che i bambini paghino molto poco per il cibo. “Questo significa che, se uno studente usufruisce del pranzo scolastico a tariffa ridotta e ora paga da 50 centesimi a un dollaro, i proventi della marijuana medica intervengono per coprire quella spesa garantendo così che lo studente lo riceva gratuitamente“, ha spiegato Hardin. “Quindi, sostanzialmente, gli studenti dello stato non dovranno più sostenere questo onere, che sia di 50 centesimi o di un dollaro e 50, per avere un pranzo scolastico a prezzo ridotto, il che in effetti ha un impatto positivo sugli abitanti dell’Arkansas“.

Attualmente lo stato conta solo otto coltivatori e 38 dispensari, che Hardin considera più che sufficienti per assistere i pazienti e per rispondere all’attuale tendenza di crescita. “A meno di cambiamenti, a meno che gli elettori non ritornino alle urne ed accettino un programma modificato, o un programma per l’uso ricreativo, o qualcos’altro, ecco dove siamo attualmente“, ha detto. “Non si vedranno altri dispensari aprire in tutto lo stato, né più coltivatori, ma quello che stiamo notando è un aumento del numero di pazienti. All’inizio dell’anno avevamo 89.000 pazienti. Ora ne abbiamo quasi 100.000“.

I dati aggiornati al 9 dicembre 2023 mostrano che ci sono 98.099 pazienti con tessere sanitarie attive per la cannabis medica. Secondo Hardin, il settore ha superato di gran lunga le previsioni iniziali che indicavano un mercato maturo dello stato con soli circa 50.000 titolari di carte attive.

Il prodotto più venduto del mese su Amazon

La presentazione di questo prodotto è stata realizzata con il plugin AAWP.

I dati di vendita più recenti di novembre 2023 indicano che lo stato ha incassato 257 milioni di dollari. Il programma di cannabis medica dell’Arkansas è stato lanciato nel maggio del 2019 e, tra quella data e ottobre 2023, lo stato ha raccolto un totale di 988,3 milioni di dollari in vendite.

Secondo un rapporto di Arkansas Times, il numero più accurato delle vendite totali dalla nascita della cannabis medica ha già superato 1 miliardo di dollari. “Siamo completamente sicuri di aver superato quella cifra“, ha affermato Hardin.

Secondo il direttore esecutivo dell’Arkansas Cannabis Industry AssociationBill Paschall, raggiungere quel traguardo del miliardo di dollari è un segno che la cannabis sta facendo molto per i pazienti in Arkansas. “Sottolinea l’accettazione e il riconoscimento crescenti dei benefici terapeutici della cannabis e l’impegno dei licenziatari statali di cannabis medica nel fornire prodotti sicuri, di qualità e innovativi che soddisfino le necessità dei pazienti“, ha dichiarato Paschall. “Gli uomini e le donne impiegati nell’industria della marijuana guardano avanti al prosieguo dell’impatto positivo sulle vite degli abitanti dell’Arkansas e al contributo all’evoluzione del panorama della cannabis“.

L’Arkansas non è l’unico mercato a raggiungere 1 miliardo di dollari in tasse dalla cannabis. Una relazione recente mostra che anche il mercato della cannabis ricreativa dell’Arizona ha totalizzato 1,1 miliardi di dollari in vendite, ma include dati solo del 2023 (nello specifico, da gennaio a settembre 2023). I dati complessivi delle vendite dell’Arizona mostrano un totale di più di 1 miliardo di dollari dall’inizio delle vendite nel gennaio 2021.

Il prodotto più venduto del mese su Amazon

La presentazione di questo prodotto è stata realizzata con il plugin AAWP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *